Agreenet, la startup che mantiene fresca la frutta più a lungo vola a Berlino.

Agreenet, la startup che mantiene fresca la frutta più a lungo vola a Berlino.

Agreenet tra i 20 progetti selezionati per l’edizione 2022 del Green Alley Award, il concorso internazionale che premia le migliori idee nel settore dell’economia circolare.
Agreenet nasce dalla collaborazione di Gustavo Gonzalez, Irene Masante e Arianna Sica, che si sono conosciuti durante il percorso imprenditoriale di Talenti per l’Impresa della Fondazione CRT.

Il comune desiderio di ridurre lo spreco alimentare ci ha portati di fondare il progetto Agreenet e di sviluppare Ally, un rivestimento naturale che si può applicare sulla frutta e verdura a rapido deperimento durante la fase distributiva, contribuendo così a valorizzare le risorse necessarie per la produzione e ridurre le perdite alimentari. La soluzione proposta da Agreenet affronta uno dei principali problemi legati alla filiera alimentare, dove gli sprechi si generano spesso a causa di selezioni basate solo su ragioni estetiche. Con il nostro proodtto Ally, un rivestimento commestibile di origine vegetale, miriamo a prolungare la freschezza di frutta e verdura fino a tre volte in più, riducendo così lo spreco alimentare.

Ally, il rivestimento vegetale di Agree, non altera le proprietà organolettiche degli ortaggi, è lavabile e rappresenta un’alternativa circolare e sostenibile ai metodi convenzionali di conservazione. Inoltre, valorizza i sottoprodotti agricoli, contribuendo a creare un sistema alimentare più sostenibile. L’Unione Europea ha attivato programmi di finanziamento di 20 miliardi di euro all’anno per ridurre lo spreco alimentare, riconoscendo che il problema costa all’economia mondiale 2.600 miliardi di euro annui, considerando anche l’impatto ambientale.

Grazie al nostro lavoro, siamo stati selezionati al prestigioso premio internazzionale di Green Alley Award, un evento organizzato dall’azienda tedesca Landbell Group, che si propone di incentivare soluzioni sostenibili e innovative nell’economia circolare. Questo riconoscimento è un passo importante per noi! Ora tocca volare a Berlino per presentare il progetto Agreenet e competere per il premio finale. Con il vostro supporto possiamo continuare a crescere e a sviluppare soluzioni innovative per un futuro più sostenibile.

Share the Post:

Recent Posts

it_ITITA