Agreenet a Berlino per il Green Alley Award 2022

Agreenet tra i 6 finalisti per il Green Alley Award 2022. Prima volta che una startup italia ci arriva in finale.

Agreenet è tra i 6 finalisti del Green Alley Award 2022, il prestigioso concorso che premia le startup innovative impegnate nella promozione dell’economia circolare. È la prima volta che una startup italiana arriva in finale a questo evento.

Agreenet propone di affrontare il problema dello spreco alimentare attraverso strategie circolari, valorizzando i sottoprodotti agricoli. Durante l’evento abbiamo presentato la nostra innovazione: un rivestimento commestibile di origine vegetale, chiamato Ally, che aumenta la durata di conservazione degli ortaggi. Tale rivestimento è lavabile e può prolungare la freschezza del prodotto fino a tre volte rispetto allo standard.

Il progetto Agreenet non solo mira a ridurre lo spreco alimentare, ma cerca di valorizzare anche le risorse naturali necessarie per la produzione agricola. Grazie a questa innovazione, è possibile preservare gli ortaggi più a lungo, diminuendo così la quantità di cibo che finisce nei rifiuti.

Agreenet è orgogliosa di rappresentare l’Italia in questa competizione e si impegna a promuovere soluzioni sostenibili che possano contribuire a un futuro più verde e circolare. Questa partecipazione al Green Alley Award è un gradino ulteriore per Agreenete nella nostra intenzione ispirare altre aziende a seguire la strada dell’economia circolare e a ridurre l’impatto ambientale attraverso l’innovazione.

Share the Post:

Recent Posts

it_ITITA